Fattoria didattica

L’offerta didattica dell’azienda “La Cantina del fattore” è pensata come un laboratorio “integrato” tra i saperi della scuola e quelli dell’azienda agricola e agrituristica, i cui fondamenti si basano sull’opportunità di far conoscere l’attività agricola ed il ciclo di vita degli alimenti attraverso un percorso educativo basato sul rapporto diretto dei partecipanti con il mondo dell’agricoltura e della trasformazione.

Il fine è quello di valorizzare e presentare ai più giovani il rilevante patrimonio di saperi e produzioni agroalimentare tipiche del territorio.

Cosa sono?

Le fattorie didattiche sono aziende agricole o agrituristiche che hanno lo scopo di avvicinare bambini, ragazzi e anche adulti al mondo agricolo, alla lavorazione dei prodotti della terra, al raccolto fino al coinvolgimento delle persone appartenenti al mondo urbano alla vita e alla interazione con gli animali presenti nell’azienda agricola.
Sono realtà che affiancano il normale svolgimento delle attività agricole (oleifici, fattorie, masserie, etc) all’insegnamento dei valori contadini.

Cosa offrono?

Le fattorie didattiche offrono attività educative attive che coinvolgono gli ospiti provenienti dal mondo cittadino nei vari processi agricoli e mirano a farli interagire e partecipare alla vita contadina sotto ogni aspetto: dal ciclo della semina al raccolto del prodotto e alla trasformazione dello stesso, all’assistere alla vita degli animali della fattoria e all’organizzazione di attività ludiche, alla valorizzazione storico-culturale del territorio, fino all’esaltazione enogastronomica dei prodotti agricoli.

Dove sono?

Le fattorie didattiche si trovano in tutto il territorio nazionale, in Campania sono circa una quarantina. Per diventare fattorie didattiche è necessario rispettare dei requisiti stabiliti dalle singole amministrazioni regionali.

Obiettivi

Creare interesse per la scoperta dell’ambiente e dell’attività agricola

Conoscere il lavoro dell’agricoltore e i valori del mondo rurale
Entrare in contatto con le piante e gli animali presenti in azienda
Imparare a riconoscere i prodotti agricoli ed educare ad una alimentazione sana

Percorsi didattici/formativi

  • Alla scoperta dell'orto

    Visita guidata in campagna per conoscere da vicino le principali operazioni colturali.
    Si potrà constatare direttamente come si prepara il letto di semina, come si semina/trapianta, come si curano le piante e la raccolta dei frutti della terra.
    Periodo: PRIMAVERA, ESTATE, AUTUNNO

  • Dall'uva nasce il vino

    Visita guidata in campagna per conoscere la vite ed i suoi frutti: come si coltiva la vite, la raccolta dell’uva.
    Periodo: MAGGIO, OTTOBRE

  • Dal prodotto agricolo al prodotto trasformato

    Dimostrazione pratica interattiva di trasformazione dei diversi prodotti vegetali aziendali in prodotti trasformati tipici della tradizione contadina (conserve, confetture, sottoli in funzione della stagione).
    Periodo: TUTTO L’ANNO

  • Un mondo di latte

    Visita guidata in stalla per osservare da vicino l’allevamento delle mucche: alimentazione e mungitura, seguita dalla trasformazione del latte in formaggio.
    Periodo: TUTTO L’ANNO

  • Gli animali della fattoria

    Visita guidata all’azienda per osservare da vicino tutti gli animali durante la loro vita quotidiana: vacche, suini, galline, polli, conigli, oche, cavalli.
    Periodo: TUTTO L’ANNO

Informazioni utili

  • Utenti massimi per visita 50
  • Classi ospitate/giorno 2
  • Addetti interessati 2
  • Durata media per visita 4 ore
  • Eventuale fornitura di un pasto e/o di una colazione a completamento della visita didattica, ecc. SI
  • Il costo per visitatore ed il costo per gruppo varia in funzione del menù scelto.
  • La cantina del Fattore offre gratuitamente il percorso formativo/didattico a tutti i portatori di handicap del gruppo scolastico, ai loro accompagnatori ed agli insegnati.

Ti interessa la nostra offerta formativa? Contattaci per saperne di più, per prenotare una visita o per seguire uno dei nostri percorsi didattici!

I percorsi didattici/formativi si basano su principi di pedagogia attiva, cioè insegnare ai giovani attraverso l’esperienza diretta (imparare facendo).
Per ogni percorso didattico/formativo sono previste attività pratiche, sia in laboratorio sia in campagna, che consentono ai partecipanti di mettere a frutto le nozioni assunte durante la visita guidata e durante il loro percorso scolastico.
I percorsi formativi/didattici sono strutturati in funzione dell’età dei partecipanti e del loro grado di conoscenza del mondo agricolo.